TOUR DI DUE GIORNI

TOUR DI DUE GIORNI:
Percorso:
•        Valencia - Sagunto (Via Verde Xurra)
•        Sagunto - Valencia (Via Augusta)
Tipo di percorso: Circolare.
Distanza totale: 80 km (andata e ritorno)
 
GIORNO 1: Valencia - Sagunto
Tipo di terreno: piste ciclabili e strade secondarie.
Difficoltà: bassa.
Luoghi d'interesse:
FruttetI valencianI, stazioni doganali della linea ferroviaria, fermata di Alboraia, il burrone Carraixet, Ponte Moro, mulino Barraques, le mura del giardino botanico di Puçol, torre Talaia (Puçol), circo romano (Sagunto), anfiteatro (Sagunto ), il castello di Sagunto.
Descrizione:
La regione di Valencia dell' Horta Nord è attraversata da due linee ferroviarie provenienti da Valencia:quella della Ferrovia della Generalitat Valenciana (FGV), che arriva a Rafelbunyol, e quella del RENFE con capolinea Barcellona. Ma insieme a queste vi era una terza linea: quella di  Central de Aragon, attualmente smantellata, che percorreva questa regione seguendo un percorso rettilineo. Una via verde recupera parte di questo percorso attraversando aranceti.
L'arrivo a Sagunto viene fatto attraverso la Via Verde. La difficoltà minima del percorso, permetterà di avere la forza di scoprire il patrimonio romano di questa città ... o anche di salire  fino al suo castello.

2 ° GIORNO: Sagunto - Valencia
Tipo di percorso: Lineare.
Tipo di terreno: Piste ciclabili e strade secondarie.
Difficoltà: Bassa.
Luoghi d'interesse:
Burrone Carraixet, Ponte Moro, Monastero di El Puig, il castello di ENESA, trincee della Patà.
 
Descrizione:
La Via Augusta è un'antica strada romana che collegava Cadice con Roma. Seguendo il percorso biancoazzurro è possibile tornare da Sagunto a Valencia, pedalando lungo le strade secondarie attraverso i vasti aranceti della Horta Nord.
In mezzo, la città di Puig, dove si trova l'antico omonimo monastero e, dopo una breve salita, la interessante montagna della Patà.

Online Booking
imagen_marca
TOP